news filosofia artisti mostre contatti links other
ars now seragiotto
   
 

ARS NOW 4 ETHIOPYA: Padova città

Padova Città "liquida”

Ogni invenzione altro non è che la realizzazione di un’idea che la precede, e l’idea spesso nasce dall’osservazione o dalla lettura di un qualcosa capace di incuriosire e di affascinare. Così, da quando il sociologo e filosofo polacco Zygmunt Bauman ha coniato la metafora della “liquidità”, questa metafora ha marcato i nostri tempi ed è entrata nel linguaggio comune per descrivere la modernità nella quale viviamo.

Da quella metafora trae origine il progetto fotografico di Diego Salvador : una ricerca fotografica condotta nella città di Padova, nell’intento di affrontare il tema del processo di modernizzazione e di urbanizzazione. Immagini che parlano di una sperimentazione nel campo della forma e della luce che, con impegno e con felici quanto mai innovativi risultati, l’autore sta portando avanti da tempo.

Fotografia significa scrittura con la luce - protagonista assoluta di ogni percorso creativo - e con l’avvento del digitale questa pratica ha avuto implicazioni incredibili sia in fase di ripresa che di post-produzione.

Ciò ha permesso agli scatti di Salvador l’epifania di una trasformata osservazione della realtà metropolitana, rendendo i luoghi fotografati avulsi non solo dal tessuto urbano che li circonda, ma anche dal tempo. Luoghi immortalati attraverso il mezzo fotografico che, pur riconoscibili, sembrano immersi in un’atmosfera indefinita e sospesa.

In un percorso di 14 opere, la mostra offre l’occasione di apprezzare l’aspetto creativo e interpretativo di questo autore; ogni sua opera è il risultato di una lunga e complessa elaborazione formale che riguarda sia i soggetti ritratti che il processo di stampa; le sue composizioni sono ampiamente studiate e create con la massima cura dei dettagli che celebrano, in atmosfere sublimi, i luoghi più noti di questa Città.

La percepita presenza dei cittadini ritratti di spalle, in queste immagini, sembra guardare a un futuro che sta trasformando radicalmente non solo il paesaggio urbano ma anche i suoi abitanti e sembra essere sospesa in attesa di capire cosa diventerà un domani.

Immagini che ben interpretano quanto espresso dallo scrittore Claudio Magris:

La vita è un continuo confronto con la regola, che essa si dà per non dissolversi nell’indistinto e che essa creativamente muta, per renderla più adeguata ad affrontare la realtà sempre nuova, costruendo incessantemente nuove regole. Le rivoluzioni artistiche infrangono alcune leggi dei loro linguaggi, scoprendo così nuove forme del mondo e della sua rappresentazione, che a loro volta obbediscono a criteri rigorosi”.

Ogni immagine, di questa mostra, concorre a ricreare una visione fantastica attraverso la quale Salvador svela la propria visione artistica e creativa.

I tratti interiori, che contraddistinguono le sue opere, appaiono completamente diversi davanti all’obiettivo dell’artista che riesce a catturarne l’essenza; in queste immagini si percepiscono non solo le architetture, le vie, i monumenti e i parchi della città rivisitati in forma fiabesca, ma impongono anche un’auspicata attenzione e fantasia del lettore.

Giancarlo Torresani


 

 
   
  Ars Now Seragiotto Srl | Via F. Petrarca, 9 - 35129 Padova - info@arsnowseragiotto.it - PI 04346690284